martedì 31 marzo 2015

Turismo nella bassa

Colonna sonora: Azzurro - Die Toten Hosen

Era ora! Se in futuro qualcuno dirà «non c’è nulla di interessante da vedere nella bassa veronese», potremo finalmente smentirlo! Un paio di settimane fa sono andata alla presentazione della guida turistica “Pianura veronese”, il primo depliant turistico sulla nostra bella zona che sarà in distribuzione nei più importanti siti turistici di Verona e provincia, dove si potranno scoprire tutte le eccellenze del nostro territorio, dalle pievi ai percorsi ciclabili, dalle oasi naturalistiche alla cucina locale, passando per musei, ville e castelli. Perciò i turisti in città e sul lago non avranno più scuse!


venerdì 27 marzo 2015

L’ombra di un incubo

Colonna sonora: Saw ultimate theme song

Più di un mese fa, all’uscita del film “50 sfumature di grigio”, un mio contatto su Facebook aveva scritto che Mr. Grey è affascinante solo perché era ricco, altrimenti sarebbe Gianfranco Stevanin. Detto? Fatto! A fine anno uscirà nelle sale il thriller erotico “Holiday” (link "L'Arena"), dove il protagonista maschile è ispirato al serial killer di Terrazzo.

fonte: crimeblog.it

martedì 24 marzo 2015

Gli anarchici del vino


Non sono una sommelier, perciò non troverete un’analisi dettagliata dei vini degustati, ma solo le impressioni di una bevitrice di buon vino.

Quando ho sentito l’annuncio dell’evento su “Eat parade”, la rubrica di enogastronomia del Tg2, prima di quello del più famoso “Vinitaly”, vi giuro che ho esultato. Da quando si svolge in AreaExp a Cerea, non sono mai mancata ad un appuntamento di “ViniVeri – Vini secondo natura”, il salone di degustazione di vini e prodotti alimentati ottenuti da processi naturali, organizzato dal Consorzio ViniVeri e tenutosi lo scorso fine settimana.


venerdì 20 marzo 2015

Eclissi day


Il grande giorno è arrivato ed anch’io, come molti, ho trascorso la mattinata con gli occhi al cielo per osservare uno dei fenomeni più spettacolari e suggestivi che la natura possa regalarci: l’eclissi di sole.


martedì 17 marzo 2015

Le mamme veronesi (parte 1)

Colonna sonora: Amor de mi vida - Sottotono

Da bambina, ogni volta che mi scappava una parolaccia o offendevo qualcuno, mia nonna aveva un metodo infallibile per farmene passare la voglia. Mi prendeva e mi lavava la bocca col sapone, con una tale energia che me lo faceva pure ingoiare. La scelta del gusto, ovviamente, era dettata dalla disponibilità del momento: il verde “Ava”, dal sapore di canfora misto naftalina oppure il bianco “Sole”, dal sapore provenzale di Marsiglia. Un metodo discutibile che oggi farebbe inorridire fior fiore di educatori, ma che al tempo aveva l’effetto sperato: provateci voi bestemmiare di nuovo sapendo la punizione che vi aspetta…
  
fonte: www.universomamma.it

venerdì 13 marzo 2015

I fedeli a Flavio


Premetto fin da subito che tutto quello che troverete in corsivo sono mie supposizioni personali

Quando ho pensato a questo blog avevo promesso a me stessa che non avrei mai scritto nulla di politico. Purtroppo, però, l'espulsione di Flavio Tosi dalla Liga Veneta – Lega Nord, il congresso di domani mattina a Verona della fondazione “Ricostruiamo il paese” e la spaccatura nel partito del Carroccio tra i fedeli di Salvini e quelli di Tosi sono argomenti che stanno facendo discutere parecchio nella bassa, dove sono molti i militanti legati al sindaco di Verona (più che in città). Perciò sarebbe stato sciocco da parte mia non fare almeno un accenno a questa situazione, anche in vista delle elezioni regionali del 31 maggio (data confermata oggi).

fonte: www.channel4.com 

martedì 10 marzo 2015

Dossi stradali bastardi


Sabato sono sopravvissuta al Carnevale di Cerea in notturna (rinviato due settimane fa causa maltempo) senza ritrovarmi coriandoli nelle mutande, mentre domenica ho superato indenne la Festa della Donna senza ricevere una mimosa, che in questo momento avrebbe già perso il suo profumo originale per far posto alla classica puzza di fiori marci. Ammetto anche che non sapevo quale argomento affrontare in questo post, finché non ho guardato “Tg2 Motori”, dove presentavano le novità automobilistiche del salone dell’auto di Ginevra. Tra i veicoli ibridi (con il doppio sistema a propulsione, benzina ed elettrico) ed auto che si guidano da sole (figuratevi, già io litigo con il navigatore…), tutte le auto proposte avevano una cosa in comune: l’assetto ribassato. A parte il fatto che, nella mia testa, assetto ribassato = “rovigoto”, ho immediatamente pensato “con i nostri dossi avrebbero vita breve!”. Perciò, eccomi servito su un piatto d’argento un argomento per un post: i dossi stradali in asfalto.


venerdì 6 marzo 2015

Stortina, il salame “curvo”


Lo ammetto. In questi giorni tutti i miei tentativi di rispettare un’alimentazione equilibrata sono miseramente naufragati. Dopo la cena a tema Hobbit  di sabato scorso, mercoledì sera ho partecipato ad un’altra serata mangereccia dedicata, questa volta, al salame tipico della zona, la Stortina. E così, con un pensiero a quanti giri del parco dovrò fare per smaltire le calorie ingurgitate in questi giorni, in questo post vi parlerò del “Palio della Stortina”, l’evento gastronomico con cena e valutazione dei salamini.


martedì 3 marzo 2015

La bassa veronese come la Terra di Mezzo?


Sabato sera, mentre i telegiornali nazionali facevano il resoconto della manifestazione leghista a Roma, io mi trovavo ad un evento molto particolare: una serata dedicata allo scrittore inglese John Roland Reuel Tolkien dal titolo “Viaggio nella terra di mezzo”, organizzata dall’associazione culturale/laboratorio politico “Cerrus Etum”, legato a Progetto Nazionale. Premetto che non mi importa se un evento è organizzato da persone di destra o di sinistra; se mi interessa (ed ho tempo) ci vado. Sappiatelo!